Cin Cin Cannonau a Pula, ecco il programma completo dal 18 al 27 luglio 2021!

Cin Cin Cannonau a Pula, ecco il programma completo dal 18 al 27 luglio 2021: è stata inaugurata nella serata di ieri a Pula – località turistica del sud ovest della Sardegna – la mostraCin Cin Cannonau, un brindisi lungo 3mila anni”. Infatti le prime prove archeologiche della coltivazione della vite e della produzione del vino in Sardegna si attestano a oltre 3 mila anni fa.

E allora ecco che dopo le tappe a Villasimius e Santa Teresa Gallura, la mostra itinerante “Cin Cin Cannonau” arriva a Pula, dal 18 al 27 luglio 2021.

A ospitare la mostra e gli incontri in programma è la storica “Casa Frau”, un’antica casa campidanese oggi “Centro culturale”, che si trova nella centralissima piazza del Popolo di Pula, che aprirà dalle ore 18,30 alle 23,00. Nella mostra il Cannonau viene raccontato ai visitatori attraverso pannelli bilingue, grafici, foto, didascalie e testi, un percorso lungo oltre tremila anni, dai nuraghi ai giorni nostri.

Cannonau a Pula, degustazioni e incontri:

Degustazioni di vini a Pula, Sardegna

Ecco il programma completo di tutti gli incontri tematici e delle degustazioni, tutti con prenotazione obbligatoria al numero: 338 9169211.

  • 19 luglio 2021 – ore 19,30 – Degustazione guidata: “Cannonau a confronto“, accompagnati da esperti sommelier
  • 20 luglio 2021 – ore 19,30 – Salotto enogastronomico: “Sorsi e gusti di Sardegna“, un’esperta degustatrice accoglierà i visitatori offrendo loro approfondimenti ogni volta diversi sul tema dell’enogastronomia sarda, legata al territorio isolano. Gli ospiti potranno degustare i prodotti locali e apprenderne aspetti nuovi e poco noti.
  • 21 luglio 2021 – ore 19,30 – Ricette della Sardegna: “…una cena di mare“, per imparare le tecniche per preparare un menù sardo a regola d’arte e gli abbinamenti perfetti coi vini, assaporandoli poi con la degustazione finale.
  • 22 luglio 2021 – ore 19,30 – Chiacchiere di vino: “Racconti e storie di vino“, con ospite Tonino Arcadu, titolare dell’azienda Gostolai, che produce vino ad Oliena da sempre grande studioso della storia del vino in Sardegna, racconterà esperienze e aneddoti che soddisferanno la curiosità dei visitatori.
  • 23 luglio 2021 – ore 19,30 – Salotto enogastronomico: “Sorsi e gusti di Sardegna“: un’esperta degustatrice accoglierà i visitatori offrendo loro approfondimenti ogni volta diversi sul tema dell’enogastronomia sarda, legata al territorio isolano. Gli ospiti potranno degustare i prodotti locali e apprenderne aspetti nuovi e poco noti.
  • 24 luglio 2021 – ore 19,30 – Degustazione guidata: “Cannonau a confronto“, accompagnati da esperti sommelier
  • 25 luglio 2021 – ore 19,30 – Ricette della Sardegna: “…una cena i terra“, per imparare le tecniche per preparare un menù sardo a regola d’arte e gli abbinamenti perfetti coi vini, assaporandoli poi con la degustazione finale.
  • 26 luglio 2021 – ore 19,30 – L’asta dell’ubriaco, vendita improbabile di vini all’incanto. Lotti di bottiglie prodotti dalle cantine aderenti, saranno ceduti al miglior offerente, a un prezzo molto conveniente. Il ricavato però andrà diviso fra tre dei partecipanti all’asta, estratti a sorte che potranno spendere il premio in un ristorante cittadino o in un negozio di specialità agroalimentari.
  • 27 luglio 2021 – ore 18,30 – Visita in cantina: “Wine tour

Per maggiori info, prenotazioni e aggiornamenti:

Telefonate al numero : 338 916 92 11.

Dove si trova Casa Frau a Pula e come raggiungerla:

RIMANI AGGIORNATO sugli eventi, le sagre, gli spettacoli e i concerti in Sardegna, segui la nostra pagina FacebookEventi e Sagre in Sardegna“.

PER GLI EVENTI: consigliamo di visitare sempre i link fonte prima di mettersi in viaggio, per verificare eventuali aggiornamenti dei quali noi potremmo non essere venuti a conoscenza.
PER MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE:: visitate sempre i link a siti e pagine social ufficiali di ogni struttura museale o archeologica prima di mettervi in viaggio, orari e prezzi potrebbero infatti cambiare durante il corso dell'anno.
COPYRIGHT: poniamo la massima attenzione nella scelta delle foto e dei contenuti. Essi sono nostri o ci sono stati concessi dai diretti proprietari (fotografi, artisti, organizzatori, uffici stampa) oppure sono disponibili nel libero dominio. Linkiamo sempre le nostre fonti. Per qualsiasi dubbio o segnalazione contattaci subito.
REFUSI: purtroppo di questi tempi si scrive iper veloci, può capitare perciò, malgrado ci si metta la massima attenzione e si rilegga sempre l'articolo, che il nostro occhio non veda eventuali errori o refusi. Siete pregati di segnalarceli immediatamente, grazie!

Commenta!