Fenicotteri Rosa a Cagliari, si schiudono le uova e nascono i piccoli!

Fenicotteri Rosa a Cagliari, si schiudono le uova e nascono i piccoli: il miracolo si è ripetuto anche quest’anno, come accade ormai da tanti anni, i fenicotteri rosa dopo gli eleganti voli nuziali sopra la città hanno deposto le uova nell’argine di basso fondo, l’anello centrale all’interno dello stagno del Bellarosa maggiore, nel parco di Molentargius Saline. Uova che adesso hanno cominciato a schiudersi, è il miracolo della vita che si ripete, anno dopo anno.

Voi direte che i fenicotteri rosa nascono in tante lagune in giro per il mondo ed è tutto vero, la differenza di Cagliari è che si tratta dell’unica area così densamente popolata scelta dai fenicotteri rosa per nidificare, tra le oltre 400mila persone abitano l’area metropolitana del sud Sardegna, a due passi da viale Marconi, una delle strade più trafficate d’Italia.

I pulcini di fenicottero li riconosci subito, per il piumaggio grigio scuro, che la natura gli ha dato per meglio proteggersi dai predatori, presto i fenicotteri raggrupperanno i pulli in grandi asili, così che siano più facili da controllare dagli adulti, che devono provvedere al loro sostentamento.

Lo spettacolo si ripete ogni primavera in questo importante specchio d’acqua posizionato tra i comuni di Cagliari, Quartu e Quartucciu.

RIMANI AGGIORNATO su cosa fare e cosa succede in Sardegna, ma anche su turismo, aerei, traghetti, trasporti interni e regolamenti vari sulla nostra pagina Facebook “Sardegna“.

Copyright: video e foto dalla pagina Facebook del Parco di Molentargius.

PER GLI EVENTI: consigliamo di visitare sempre i link fonte prima di mettersi in viaggio, per verificare eventuali aggiornamenti dei quali noi potremmo non essere venuti a conoscenza.
PER MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE:: visitate sempre i link a siti e pagine social ufficiali di ogni struttura museale o archeologica prima di mettervi in viaggio, orari e prezzi potrebbero infatti cambiare durante il corso dell'anno.
COPYRIGHT: poniamo la massima attenzione nella scelta delle foto e dei contenuti. Essi sono nostri o ci sono stati concessi dai diretti proprietari (fotografi, artisti, organizzatori, uffici stampa) oppure sono disponibili nel libero dominio. Linkiamo sempre le nostre fonti. Per qualsiasi dubbio o segnalazione contattaci subito.
REFUSI: purtroppo di questi tempi si scrive iper veloci, può capitare perciò, malgrado ci si metta la massima attenzione e si rilegga sempre l'articolo, che il nostro occhio non veda eventuali errori o refusi. Siete pregati di segnalarceli immediatamente, grazie!

Commenta!