Festa del Carciofo a Villasor: Ecco il programma del 30 novembre, 1 e 2 dicembre 2018!

Festa del Carciofo a Villasor: si svolgerà nel weekend del 30 novembre, 1 e 2 dicembre 2018 a Villasor la prima edizione della “Festa del carciofo“. Villasor è una grande e importante centro agricolo del basso Campidano, a soli 25 chilometri da Cagliari, che deve la sua fama proprio alla produzione del carciofo spinoso che viene coltivato nelle fertili piane lungo il Flumini Mannu. L’evento si svolgerà tra le antiche case Campidanesi del centro storico –  Casa Medda e Casa Podda – l’ex Convento dei Cappuccini, la chiesa Sant’Antioco e il castello Siviller.

In programma ci sono convegni, numerosi laboratori (per bambini, ragazzi e adulti), show cooking, pranzi, cene e degustazioni di piatti a base di carciofo, mostre, visite guidate al Castello Siviller, l’esibizione live di Mosé Concas (al sabato) e il concerto itinerante della Devil Funky Street band (alla domenica) e ancora gare ciclistiche

Programma Festa del Carciofo, Villasor:

Venerdì,  30 novembre 2018:

Mattino:

  • ore 8,30 – Istituto E.Puxeddu:
    • Lezione di educazione alimentare e merenda condivisa con gli studenti di Villasor
    • Premiazione della classe vincitrice del concorsoUn logo per il carciofo di Villasor
  • ore 9,00 – Visita guidata alla Cooperativa Ortofrutticola di Villasor della scuola secondaria di primo grado dell’ Istituto E.Puxeddu

Pomeriggio:

  • ore 17,00 – Sala congressi della Cooperativa Ortofrutticola di Villasor:
    • Presentazione della prima edizione della festa del carciofo
    • Tavola rotonda sul tema: “Opportunità di diversificazione per le moderne aziende agricole multifunzionali e valorizzazione delle filiere di qualità“, in collaborazione con l’Agenzia Laore
    • Presentazione piatti a base di carciofo in abbinamento con i vini e le birre del territorio, in collaborazione con la Pro loco di Villasor

Sabato, 1 dicembre 2018:

Mattino:

  • ore 9,30 – Casa Podda – Laboratorio sensoriale per bambini e ragazzi sulla terra cruda, a cura dell’associazione Città della Terra Cruda
  • ore 11,00 – Casa Podda – Laboratorio teatrale con i burattini: “Cancioffa e Gioghittus“, a cura dello scrittore e burattinaio Roberto Brughitta

Pomeriggio:

  • ore 15,00:
    • Casa Medda – Laboratorio del pane, a cura dell’associazione dei panificatori di Cagliari
    • Casa Podda – Orto didattico per bambini e ragazzi: “Cancioforto“, a cura dell’associazione il nido della pavoncella
  • ore 16,00 – Casa Podda e Casa Medda – Apertura delle mostre presso le due antiche case campidanesi
  • ore 17,00 – Casa Podda – Laboratorio sensoriale sul carciofo a crudo, a cura dell’Agenzia Laore
  • ore 19,00 – Casa Medda – Cena degustazione di piatti a base di carciofo, a cura della Pro loco
  • ore 19,30 – Casa Medda – Esibizione live di Mosé Concas e della sua armonica a bocca

Domenica, 2 dicembre 2018:

Mattino:

  • ore 8,30 – Parco comunale Is Arenas – Registrazione: “Primo Trofeo CarcioBike“, gara ciclistica lungo i carciofeti, in collaborazione con l’Asd Gialeto 1909
  • ore 10,00:
    • Pratza e’ Guventu – Apertura spazi espositivi in collaborazione con il CCN Villasor e Campagna Amica
    • Centro storico – Apertura case Campidanesi, mostre di artisti locali, degustazioni, esibizioni itineranti del gruppo folk San Biagio e delle Launeddas di Giacomo Lampis
  • Casa Medda – Laboratorio del pane, a cura del’associazione Panificatori di Cagliari
  • ore 11,00 – Visita guidata al Castello Siviller
  • ore 12,00 – Pratza e’ Guventu – Premiazioni atleti
  • ore 12,30 – Casa Medda – Pranzo degustazione di piatti a base di carciofo, a cura della Pro loco di Villasor

Pomeriggio:

  • ore 15,00:
    • Chiostro dell’ex Convento dei Cappuccini – Laboratorio con l’argilla: “Lintu e pintu“, a cura dello scultore Gigi Porceddu
    • Centro storico – Apertura case Campidanesi, mostre di artisti locali, degustazioni, esibizioni itineranti del gruppo folk San Biagio e delle Launeddas di Giacomo Lampis
  • ore 16,00 – Visita guidata al Castello Siviller
  • ore 17,00 – Casa Podda – Show cooking a cura dello chef Alberto Sanna, presenta Valentina Urpi, in collaborazione con i Sommelier della Fisar- Delegazione Medio Campidano
  • ore 18,30 – Concerto itinerante tra gli stand e le vie del centro storico della Devil Funky Streetband
  • ore 19,00 – Casa Medda – Cena degustazione di piatti a base di carciofo a cura della Pro loco di Villasor

Menù CarcioFood:

  • Ravioli di carciofi con olio evo novello e bottarga sarda
  • Pasta ai carciofi spinosi e pancetta
  • Spiedini di pecora arrosto
  • Carciofi con ceci, pancetta e ciliegini
  • Panadine di carciofi
  • Frittelle di carciofi in pastella saporita
  • Carciofi alla brace con olio novello, aglio, prezzemolo e pibadra
  • Vino e acqua

Per maggiori informazioni e aggiornamenti:

Vi consiglio di consultare subito la pagina Facebook della Pro loco di Villasor.

Dove si trova e come arrivare a Villasor:

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

PER GLI EVENTI: consigliamo di visitare sempre i link fonte prima di mettersi in viaggio, per verificare eventuali aggiornamenti dei quali noi potremmo non essere venuti a conoscenza.
PER MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE:: visitate sempre i link a siti e pagine social ufficiali di ogni struttura museale o archeologica prima di mettervi in viaggio, orari e prezzi potrebbero infatti cambiare durante il corso dell'anno.
COPYRIGHT: poniamo la massima attenzione nella scelta delle foto e dei contenuti. Essi sono nostri o ci sono stati concessi dai diretti proprietari (fotografi, artisti, organizzatori, uffici stampa) oppure sono disponibili nel libero dominio. Linkiamo sempre le nostre fonti. Per qualsiasi dubbio o segnalazione contattaci subito.
REFUSI: purtroppo di questi tempi si scrive iper veloci, può capitare perciò, malgrado ci si metta la massima attenzione e si rilegga sempre l'articolo, che il nostro occhio non veda eventuali errori o refusi. Siete pregati di segnalarceli immediatamente, grazie!

Commenta!