Cibo e Vino della Comunità del Parte Montis a Masullas, ecco il programma del 14 e 28 ottobre 2018!

Cibo e Vino della Comunità del Parte Montis a Masullas: si svolgerà a Masullas il 14 ottobre 2018 con il “Cibo e vino della Comunità del Parte Montis” ed il 28 ottobre 2018 con la “Rievocazione storica del cibo e del vino in Sardegna“, la prima edizione di “Cibo e Vino: orgoglio di comunità”, la manifestazione identitaria di promozione del territorio che coinvolge i sei comuni dell’ Unione dei Comuni Parte Montis (alle pendici del Monte Arci): Gonnostramatza, Masullas, Mogoro, Pompu, Simala e Siris. Vediamo subito il programma completo dei due appuntamenti in calendario (così è andato il primo appuntamento, ecco il servizio su Videolina):

Programma di Cibo e Vino della Comunità del Parte Montis, Masullas:

Domenica, 14 ottobre 2018:

  • ore 9,30 – Apertura infopoint, registrazione, prenotazioni per le escursioni e iscrizioni ai laboratori tematici
  • ore 10,00 – Inaugurazione mostra sulle paste tipiche di Masullas presso il Centro Culturale Predi Antiogu
  • ore 10,30:
    • Apertura degli stand a km0 delle attività produttive del Parte Montis, con artigiani e hobbisti
    • Inizio visite guidate gratuite alle chiese e murales
    • Inizio partenze bus navetta verso il giacimento di ossidiana Conca ‘e Cannas e su Carongiu de Fanari (bus navetta, ingresso e visita guidata gratuiti, ma i posti sono limitati, è consigliata la prenotazione)
    • Inizio visite guidate al GeoMuseo MonteArci Stefano Incani e Museo I Cavalieri delle colline
  • ore 11,30:
    • Laboratorio gratuito per bambini: “Mangiamo con gusto” organizzato da Ceas Masullas (per info e iscrizioni Coop. Il Chiostro – [email protected] – 0783 991122 – 389 1777100)
    • Convegno enogastronomico: “Alimentazione e tendenze: quando il cibo va di moda”, intervengono:
      • Alessandra Guigoni – Antropologa del cibo
      • Manuela Piras Nutrizionista
      • Claudia Zedda – Scrittrice e food blogger
  • ore 13,00 – Pranzo tipico del borgo, su prenotazione, presso le strutture di ristorazione dei Borghi
  • ore 16,00:
    • Laboratori enogastronomici e artigiani
    • Inizio visite guidate gratuite alle chiese e murales
    • Inizio partenze bus navetta verso il giacimento di ossidiana Conca ‘e Cannas e su Carongiu de Fanari (bus navetta, ingresso e visita guidata gratuiti ma su prentoazione)
    • Inizio visite guidate al GeoMuseo MonteArci Stefano Incani e Museo I Cavalieri delle colline.
    • Spettacoli itineranti lungo le vie del paese
  • ore 16,30 – Inizio laboratori tematici, a cura delle Associazioni del Territorio
  • ore 18,00:
    • Inizio Show Cooking con:
      • Chef Marina Ravarotto
      • Chef Alberto Sanna
      • Chef Francesco Zucca
      • Presenta: Stefano Curgiolu
    • Piatti tipici del Parte Montis, a cura delle Pro-Loco dei Comuni di Masullas, Mogoro, Pompu, Simala, Siris:
      • Cena a Km0 a cura delle Pro Loco dell’ Unione dei Comuni Parte Montis (5 portate a 10 euro, acqua inclusa)
      • Cantina di Mogoro – Il Nuraghe (calice di vino con tracolla 3 euro)
      • Fattorie Cuscusa (calice di vino con tracolla 3 euro)
      • Birrificio Artigianale Mogorese (bicchiere di birra 2 euro)
  • ore 19,15 – Proclamazione del vincitore dello show cooking
  • ore 20,30 – Spettacolo musicale

Domenica, 28 ottobre 2018:

  • ore 10,00 – Presentazione della manifestazione e saluti delle autorità
  • ore 10,30:
    • Apertura info point: registrazione, prenotazione per escursioni ed iscrizioni ai laboratori tematici
    • Inizio visite guidate al museo, alle chiese e ai murales del paese
  • ore 13,00 – Pranzo medievale presso le strutture di ristorazione del paese
  • ore 16,00 – Riprendono le visite guidate al museo, alle chiese e ai murales del paese
  • ore 17,30 – Presentazione della genealogia delle famiglie di Masullas
  • ore 19,00 – Rievocazione storico medievale per le vie del paese
  • ore 19,30 – Cena a km0 a cura delle Pro loco
  • ore 20,30 – Spettacolo musicale

Cosa vedere a Masullas e dintorni:

Eventi collaterali (28 ottobre 2018):

  • Centro culturale – Laboratorio: “Mangiamo con gusto“, a cura del CEAS
  • Piazzale centro culturale – Dimostrazione sulla realizzazione cestini, a cura dei soci dell’ AUSER

Monumenti e aree archeologiche:

  • Chiesa della Beata Vergine Gloriosa, Chiesa di Santa Lucia, Chiesa Romanica di San Leonardo, Chiesa di San Francesco (Ex Convento dei Cappuccini),
  • Mostra paste tipiche presso Centro Culturale “Predi Antiogu” (ingresso e visita guidata gratuiti)
  • Giacimento di Ossidiana di Conca ‘e Cannas
  • Monumento Naturale “Su Carongiu de Fanari”

Dove dormire a Masullas:

A Masullas è censito un solo B&B, quindi se siete interessati vi conviene prenotare per tempo.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti:

L’evento è organizzato dall’ Unione dei Comuni Parte Montis e dai comuni di Masullas, Gonnostramatza, Mogoro, Pompu, Simala e Siris e ad essi vi consigliamo di rivolgervi per avere maggiori info. Altrimenti questi sono il sito web e la pagina Facebook ufficiali della manifestazione.

Dove si trova e come arrivare a Masullas:

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

PER GLI EVENTI: consigliamo di visitare sempre i link fonte prima di mettersi in viaggio, per verificare eventuali aggiornamenti dei quali noi potremmo non essere venuti a conoscenza.
PER MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE:: visitate sempre i link a siti e pagine social ufficiali di ogni struttura museale o archeologica prima di mettervi in viaggio, orari e prezzi potrebbero infatti cambiare durante il corso dell'anno.
COPYRIGHT: poniamo la massima attenzione nella scelta delle foto e dei contenuti. Essi sono nostri o ci sono stati concessi dai diretti proprietari (fotografi, artisti, organizzatori, uffici stampa) oppure sono disponibili nel libero dominio. Linkiamo sempre le nostre fonti. Per qualsiasi dubbio o segnalazione contattaci subito.
REFUSI: purtroppo di questi tempi si scrive iper veloci, può capitare perciò, malgrado ci si metta la massima attenzione e si rilegga sempre l'articolo, che il nostro occhio non veda eventuali errori o refusi. Siete pregati di segnalarceli immediatamente, grazie!

Commenta!