Weekend 1, 2 e 3 settembre 2017: Ecco gli eventi, le sagre e le feste da non perdere in Sardegna!

Weekend 1, 2 e 3 settembre 2017: primo weekend di settembre con spiagge e hotel che rimarranno affollati di turisti ben oltre metà mese, anche per questo non cenna a calare il numero di eventi, sagre e concerti organizzati in ogni parte della Sardegna. Su tutti vi ricordo a Cabras si ripete la tradizionale Corsa degli Scalzi, che comincia da Bitti una nuova edizione di Autunno in Barbagia, mentre a Cagliari sarà la volta della grande Sagra del Pesce di Giorgino, che a La Maddalena si festeggiano i 250 anni dalla fondazione con il grande concerto con J-AX e Fedez e che a San Teodoro comincia Sun & Bass, grande festival della musica elettronica. Come ogni giovedì quindi, ecco la nostra marea di suggerimenti su come organizzare il vostro fine settimana, all’insegna del mangiar bene, della musica e del divertimento, con tutti gli eventi da non perdere elencati per aree geografiche, partendo dalla Gallura e poi via via verso il sud dell’isola. A seguire poi ulteriori sezioni, cliccateci sopra per andare subito dove più vi interessa:


E allora non ci resta che leggere subito l’elenco di tutti gli eventi da non perdere nel weekend dell’ 1, 2 e 3 settembre 2017. Vi ricordiamo anche la cartina delle spiagge più belle della Sardegna per un weekend tra sole e mare, e che abbiamo dedicato un intero articolo ai concerti dell’estate nella nostra isola (aggiornato puntualmente ogni settimana). Vi consigliamo anche di consultare sempre il link fonte prima di partire, perché avendo a che fare con così tante date qualche refuso può sempre capitare.

Eventi in Gallura:

musica-sulle-bocche-manifesto-2017

Partiamo allora dal nord est della Sardegna, dove questo weekend abbiamo una marea di appuntamenti di grande interesse, specie per gli amanti della musica, se infatti coloro i quali adorano farsi cullare dalle note del jazz potranno ritrovarsi a Santa Teresa Gallura per “Musica sulle Bocche“, il festival che, a nostro parere, si svolge sugli scenari più belli del mondo (31 agosto, 1, 2 e 3 settembre 2017), gli amanti del hip hop non potranno certo perdersi il concerto di J-AX e Fedez per i 250 anni della fondazione di La Maddalena (previsti bus da tutta la Sardegna e per l’occasione aumentate le corse notturne dei traghetti da e per Palau, 1 settembre 2017).

Mentre chi desidera ballare al ritmo della musica elettronica tra party in spiaggia e notturni, non può perdersi il “Sun ‘n Bass” di San Teodoro (2 al 9 settembre 2017). Ancora, gli amanti della musica folk non possono perdersi il “Festival de Folklore” di San Pantaleo, frazione di Olbia,  con ospiti tra gli altri anche Tony Esposito e la mitica Antonella Ruggero (1 e 2 settembre 2017).

sun-and-bass-san-teodoro-2017

Appuntamenti enogastronomici invece con la “Sagra della Paranza” a Trinità d’Agultu (sabato, 2 settembre 2017) e la “Sagra della zuppa gallurese” ad Aglientu (partecipano anche Pino e gli Anticorpi (sempre sabato 2 settembre 2017). Ad Arzachena invece la tradizionale manifestazione settembrina che per tre giorni trasformerà il centro storico della città in un grande giardino fiorito: Estate in Fiore (1, 2 e 3 settembre 2017), mentre gli amanti della nautica potranno partecipare al “Boat Market Show Sardinia“, con oltre 100 barche in vendita alla fiera di Golfo Aranci (dal 31 agosto al 3 settembre 2017).estate-in-fiore-arzachena-manifesto-2017

E poi ancora la “Festa in onore dei Santi Antonio e Isidoro” presso la chiesa di Rudalza, vicino Porto Rotondo, con Sagra del porcetto e concerto degli Istentales (3 settembre 2017), la Festa patronale a Palau con sabato il concerto di Massimo di Cataldo e domenica quello dei Tazenda (dal 31 agosto al 3 settembre 2017), la “Festa di Sant’Isidoro Agricoltore” a Tempio Pausania tra canti sardi, processioni, gruppi folk, il cabaret di Dario Cassini e Peppe Iodice e la musica di Mario Garrucciu e tanto altro ancora (1, 2 e 3 settembre 2017) e la “Festa di San Giuliano” a Luras (3 settembre 2017).

Cartelloni eventi estivi in Gallura:

Eventi nel Sassarese:

Da non perdere a Sassari città, presso il Parco Maria Carta di via Venezia, la prima edizione del “P3 Beer Festival“, per festeggiare i primi 5 anni del birrificio artigianale (2 settembre 2017), interessante anche il “Sassari Cosplay & Comics” (2 e 3 settembre 2017). Meno del solito forse gli eventi del sassarese, i Festeggiamenti per San Raimondo Nonnato a Bono con sabato il DJ Music Festival con Gabry Ponte (31, agosto, 1 e 2 settembre 2017), il “Balai Holi Colors” di Porto Torres (2 e 3 settembre 2017, dal pomeriggio all’alba, ingresso libero) e il Festival “Més a prop” ad Alghero, per la direzione artistica di Franca Masu (1, 2 e 3 settembre 2017).

ANNULLATA invece la “La Notte dei Vini in Maschera” di Bonnanaro che dove tenersi il 2 settembre 2017, a causa di un grave lutto che ha colpito la comunità.

Cartelloni estivi nel sassarese:

Eventi nel Centro Sardegna (Oristanese, Nuorese e Ogliastra):

autunno-in-barbagia-bitti-manifesto-2017

Riprende come detto da Bitti la nuova edizione della Primavera in Barbagia tra cortes apertas, degustazioni, mostre e l’immancabile visita al completto nuragico di Romanzesu (1, 2 e 3 settembre 2017), mentre a Santa Lucia di Siniscola sarà di nuovo “Santa Lucia Festival” (1, 2 e 3 settembre 2017).

santa-lucia-festival-manifesto-2016

Chi ama l’archeologia, sempre in provincia di Nuoro, non può perdersi il nuovo appuntamento con “ArcheoFonni“, due giorni fitti di appuntamenti nella Valle di Gremanu, proprio lì dove si trova l’unico acquedotto nuragico ritrovato finora (2 e 3 settembre 2017). Interessanti anche la Rassegna “Costumi e cavalieri in onore di Nostra Signora di Gonare” a Sarule (2 settembre 2017) e la Notte Bianca di Nuoro (1 settembre 2017). In Ogliastra da segnalare invece l’undicesima edizione della Maratona dei Nuraghi a Ilbono (3 settembre 2017) e Festeggiamenti per San Lussorio a Baunei con, tra gli altri, il cabaret dei La Pola (2 e 3 settembre 2017).

archeo-fonni-manifesto-2017

Torna anche quest’anno a Cabras l’appuntamento con la suggestiva “Corsa degli Scalzi“, con tanta musica, concerti ed eventi collaterali tra i quali spicca la grande Sagra del muggine e della vernaccia di sabato presso il borgo di San Salvatore di Sinis (2 e 3 settembre 2017 gli eventi principali).

corsa-scalzi-cabras

Nel basso oristanese spicca invece “Sa Coxina Antiga” a Uras, con al suo interno la “Sagra dei malloreddus tradizionali” e sabato la “Festa della musica” (2 e 3 settembre 2017). A Solarussa invece saranno ben 7 le “Pro loco in festa” al Parco di San Gregorio, con cena all’aperto – menù a 10 euro – musica e balli (domenica 3 settembre 2017) mentre a Dualchi nella serata di sabato spazio alla “Sagra del Fico d’India” (2 settembre 2017).

sa-coxina-antiga-uras-manifesto-2017

Eventi nel Sud Sardegna (Medio Campidano, Sulcis e Cagliaritano):

sagra-pese-giorgino-manifesto-2017

A Cagliari città spiccano due attesissimi eventi del settembre cittadino, la “Sagra del pesce di Giorgino“, che stavolta parte dal venerdì (1, 2 e 3 settembre 2017) e il festival letterario “Marina Café Noir“, che anche quest’anno animerà i Giardini sotto le mura (1, 2 e 3 settembre 2017).

Nel Cagliaritano invece ecco la “Sagra della vitella” a Capoterra, nella frazione litoranea di su Loi (2 settembre 2017), la “Sagra de sa Brebei e de is Michitus Nieddus” a Dolianova (2 settembre 2017, i michitus sono una pasta del luogo), “la “Festa dei Giovani” a Sarroch con tre giorni di musica dal vivo, holi colors, caccia al tesoro in notturna e tanto altro ancora (1, 2 e 3 settembre 2017), mentre a Ussana spicca la “La Notte della Musica” con una marea di cover band dagli Iron Maiden ai Queen, da De André a Battisti, dalla musica irlandese all’etnofolk (sabato, 2 settembre 2017) e a Nuraminis ecco l’atteso motoraduno (con pranzo, 3 settembre 2017). A Nurallao invece serata di beneficenza con il concerto dei Nomadi (ingresso 10 euro, 2 settembre 2017).

Nel Medio Campidano ecco la “Mostra Mercato del Melone coltivato in asciutto e della Malvasia” che si terrà a Lunamatrona, sabato in particolare da non perdere il concerto dei Tazenda e domenica la sagra della pecora (2 e 3 settembre 2017). Da non perdere anche le “Pariglie” a Sanluri Stato, con ingresso a offerta (2 settembre 2017).

sagra-melone-lunamatrona-manifesto-2017

Nel Sulcis Iglesiente, appuntamento con la “Sagra del Raviolo” a Barbusi (1 settembre 2017), la festa “Arrivederci Estate” in piazza Sella a Iglesias (2 settembre 2017), il concerto degli Equipe 84 a Sant’Antioco per i festeggiamenti civili di Nostra Signora di Bonaria (3 settembre 2017), la “Sagra della Focaccia” (2 settembre 2017) e “Sa Cursa a sa pudda Teuladesa” a Teulada (2 e 3 settembre 2017) e “Cavallera a Buggerru“, eventi, incontri e spettacoli lungo i sentieri della memoria (dall’1 al 4 settembre 2017).

Cartelloni estivi nel Cagliaritano e Sulcis Iglesiente:

Festival e Concerti del weekend in Sardegna:

concerto-sardegna-mondo-ichnusa

Sono numerosi i festival musicali in corso in Sardegna:

  • Niedditta Groove Festival (Terralba, subito a sud di  Oristano dal 28 luglio al 9 settembre 2017)

Trovate tutti i concerti del weekend elencati qui sotto, l’elenco include anche gli show inseriti nei cartelloni dei festival appena citati:

Giovedì, 31 agosto 2017:

  • ore 22,00 – Train to Roots (Samatzai, Piazza – Gratis)

Venerdì, 1° settembre 2017:

  • ore 21,30 – J-Ax & Fedez (La Maddalena, Piazza Umberto I – Gratis)
  • ore 22,00 – Tazenda (Campanedda -fraz. Sassari- Piazza – Gratis)
  • ore 22,00 – Istentales (Nughedu Santa Vittoria, Piazza – Gratis)
  • ore 22,00 – Maria Giovanna Cherchi (Serri, Piazza – Gratis)

Sabato, 2 settembre 2017:

  • ore 21,30 – The Zen Circus (Sarroch, Piazza Mercato – Gratis)
  • ore 21,30 – Antonella Ruggiero duo acustico (San Pantaleo -fraz. Olbia- “Festival del Folklore”, Piazza della Chiesa – Gratis)
  • ore 22,00 – Nomadi (Nurallao, campo sportivo – 10 euro)
  • ore 22,00 – Istentales (Loiri Porto San Paolo, Piazza – Gratis)
  • ore 22,00 – Massimo di Cataldo (Palau, Piazza Due Palme – Gratis)
  • ore 22,00 – Luca Diriso (Samugheo, Piazza – Gratis)
  • ore 22,00 – Gabry Ponte + Danti (Bono, Piazza – Gratis)
  • ore 22,00 – Tazenda (Lunamatrona, “Sagra del Melone“, Piazza Regina Elena – Gratis)
  • ore 22,00 – DJ Jad Articolo31 2.0 (Lodè, Piazza – Gratis)
  • ore 22,00 – Piero Marras (Nuoro, Piazza Satta – Gratis)
  • ore 22,00 – Istentales (Loiri Porto San Paolo, Piazza – Gratis)
  • ore 22,00 – Maria Giovanna Cherchi (Nulvi, Piazza – Gratis)

Domenica, 3 settembre 2017:

  • ore 21,00 – Equipe 84 (Sant’Antioco, Piazzale Aldo Moro – gratis)
  • ore 22,00 – Tazenda (Palau, Piazza del Molo – Gratis)
  • ore 22,00 – Istentales (Rudalza -fraz. Olbia- Piazza – Gratis)

Altri eventi culturali, divertenti e curiosi del weekend:

Stavolta, a parte le interessanti conferenze su “Tra vino e companatico. Ceramiche e banchetto nei monasteri” al Museo della Tonnara di Stintino (31 agosto 2017) e “L’alimentazione vegetale nella Sardegna medievale” al Museo Sanna di Sassari (1 settembre 2017), ci concentriamo su alcune escursioni che ci paiono di grande interesse:

Partiamo da “In cammino sotto le stelle: I misteri del Lago Baratz“con degustazione finale di un buon vino (2 settembre 2017), il “Tramonto su Tharros: trekking archeologico con visita guidata” (2 settembre 2017), i “I misteri del Sinis fra giganti, mori e santi” con partenza da Cagliari, in occasione della Corsa degli Scalzi (3 settembre 2017), l’ “Alba sul Monte Corrasi” a Oliena (2 e 3 settembre 2017)

Mostre dell’Estate in Sardegna:

mostra-andy-warhol-costa-smeralda

Per quanto riguarda le mostre vi ricordo la “Mostra dedicata a Pinuccio Sciola” al T-Hotel di Cagliari (dal 20 luglio al 10 settembre 2017), la mostra fotografica Maria Lai. Fotografie. 20 fotografi raccontano” a Ulassai (fino al 24 settembre 2017), “Tessingiu” dedicata all’ Artigianato Sardo a Samugheo (fino al 30 settembre 2017), la grande “Fiera dell’artigianato artistico della Sardegna” a Mogoro (dal 29 luglio al 3 settembre 2017), quella dedicata al grande artista americano Andy Warhol a Porto Cervo “Andy Warhol Vip Society Porto Cervo” (fino al 17 settembre 2017) e quella “I Love LEGO” in corso ad Alghero (dal 18 luglio al 15 ottobre 2017). A Sinnai infine la “Fiera del cestino e dell’artigianato” (11 e 12 agosto 2017).

mostra-lego-alghero

Meteo del weekend in Sardegna:

Se la giornata di giovedì prosegue sulla falsa riga di quelle precedenti con caldo e massime fino a 35 gradi, fatto salvo un cielo solo parzialmente soleggiato con una nuvolosità medio alta attesa che potrebbe portare sporadici piovaschi tra il pomeriggio e la serata, specie sul nord est dell’isola, da domani cambia tutto. Venerdì infatti entra il Maestrale, che rasserena i cieli è vero, ma abbatte le temperature, con massime sui 28/30 gradi domani (possibilità piovaschi notturni nel ud dell’isola), sui 26/28 gradi sabato  e 27 gradi domenica. Proprio domenica avremo anche cieli poco nuvolosi, ma con una nuvolosità, talora compatta, che nelle ore centrali della giornata potrebbe portare piogge deboli sui settori occidentali.

————

Nota bene: Data la mole di eventi segnalati è possibile la presenza di qualche refuso, prima di partire controllate sempre il link fonte, anche per eventuali aggiornamenti, grazie e buon divertimento!

PER GLI EVENTI: consigliamo di visitare sempre i link fonte prima di mettersi in viaggio, per verificare eventuali aggiornamenti dei quali noi potremmo non essere venuti a conoscenza.
PER MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE:: visitate sempre i link a siti e pagine social ufficiali di ogni struttura museale o archeologica prima di mettervi in viaggio, orari e prezzi potrebbero infatti cambiare durante il corso dell'anno.
COPYRIGHT: poniamo la massima attenzione nella scelta delle foto e dei contenuti. Essi sono nostri o ci sono stati concessi dai diretti proprietari (fotografi, artisti, organizzatori, uffici stampa) oppure sono disponibili nel libero dominio. Linkiamo sempre le nostre fonti. Per qualsiasi dubbio o segnalazione contattaci subito.
REFUSI: purtroppo di questi tempi si scrive iper veloci, può capitare perciò, malgrado ci si metta la massima attenzione e si rilegga sempre l'articolo, che il nostro occhio non veda eventuali errori o refusi. Siete pregati di segnalarceli immediatamente, grazie!

Commenta!