Porto Torres e Cagliari: Pasti invenduti Tirrenia ai bisognosi!

Pasti invenduti Tirrenia ai bisognosi di Porto Torres: continuano le iniziative della Tirrenia targata CIN volte a rendere più umano e amichevole ai sardi il volto della compagnia, dopo decenni di incomprensioni con la vecchia gestione. E’ stato così presentato ieri a Porto Torres il progetto antispreco “Pasto Buono” che prevede di recuperare i pasti invenduti e perfettamente conservati dei ristoranti della nave Tirrenia che quotidianamente approdano nel nord Sardegna per donarlo alle famiglie del territorio più bisognose.

Il progetto già attivo in Liguria grazie alla onlus genovese “Qui Foundation” approda ora anche nel nord Sardegna. A occuparsi del ritiro e della successiva ridistribuzione dei pasti tra le famiglie in difficoltà sarà la onlus “Miriade” di Porto Torres. L’iniziativa si avvale anche del sostegno della “Consulta del volontariato” e delle società “SardegnAmbiente” e “Crc Transport”, oltre che del convinto supporto del “Comune di Porto Torres” che ha messo a disposizione il punto di solidarietà per la consegna dei pasti invenduti in centro città. Si tratta di centinaia di pasti ogni settimana che daranno un grande aiuto a chi purtroppo non ha nulla da mettere in tavola a causa di questa perdurante crisi.

Così Pietro Manunta, Presidente di Tirrenia:

Tirrenia e tutto il Gruppo Onorato Armatori hanno da sempre dato il loro incondizionato sostegno a questo meraviglioso progetto, che sta proseguendo con successo in molti porti italiani e che ora abbiamo il piacere di vedere sviluppato anche a Porto Torres. La nostra battaglia contro lo spreco alimentare continua e si rafforza, con l’obiettivo di aiutare sempre più persone e famiglie in difficoltà.

L’iniziativa è stata attivata anche nei porti di Cagliari, Napoli, Genova e Civitavecchia.

Segui questo blog su FacebookTwitter e Google+.

Foto copertina di Alwaysstone (il profilo Flickr è stato nel frattempo cancellato) – cc

PER GLI EVENTI: consigliamo di visitare sempre i link fonte prima di mettersi in viaggio, per verificare eventuali aggiornamenti dei quali noi potremmo non essere venuti a conoscenza.
PER MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE:: visitate sempre i link a siti e pagine social ufficiali di ogni struttura museale o archeologica prima di mettervi in viaggio, orari e prezzi potrebbero infatti cambiare durante il corso dell'anno.
COPYRIGHT: poniamo la massima attenzione nella scelta delle foto e dei contenuti. Essi sono nostri o ci sono stati concessi dai diretti proprietari (fotografi, artisti, organizzatori, uffici stampa) oppure sono disponibili nel libero dominio. Linkiamo sempre le nostre fonti. Per qualsiasi dubbio o segnalazione contattaci subito.
REFUSI: purtroppo di questi tempi si scrive iper veloci, può capitare perciò, malgrado ci si metta la massima attenzione e si rilegga sempre l'articolo, che il nostro occhio non veda eventuali errori o refusi. Siete pregati di segnalarceli immediatamente, grazie!

Commenta!