I colori della Sardegna: Le maschere del Carnevale barbaricino sfilano a Palau il 7 agosto 2016!

I colori della Sardegna: si svolgerà nella serata di domenica 7 agosto 2016Palau la terza edizione della manifestazione “I Colori della Sardegna“, amatissima dai turisti perché si può assistere alla sfilata delle maschere tradizionali più famose della Sardegna come Mamuthones e Issohadores di Mamoiada, Boes et Merdules di Ottana, Mamutzones di Samugheo, Thurpos di Orotelli, oltre a svariati gruppi folk, per una serata presentata da Ottavio Nieddu.

Programma della sfilata delle maschere del carnevale sardo a Palau:

Domenica, 7 agosto 2016:

ore 21,00 – Via Nazionale (fronte centro di documentazione) – Sfilata delle maschere etniche del carnevale barbaricino:

  • Thurpos di Orotelli
  • Mamutzones de Samugheo
  • Mamuthones e Issohadores (Mamoiada)
  • Boes et Merdules (Ottana)

A seguire – Piazza due Palme – Esibizione dei gruppi folk di:

  • Sorgono
  • S’Orrossa ‘e Monte di Fonni
  • Gli Scalzi di Cabras
  • Gli amici del folklore (Nuoro)
  • S’Antonio Abate (Desulo)
  • Figulinas (Florinas)

Per maggiori informazioni e aggiornamenti:

Potete contattare l’ufficio turistico di Palau via E.mail [email protected], telefono 0789.707025 o sulla pagina Facebook “Palau Turismo”.

Dove si trova e come arrivare a Palau:

Vi ricordo che potete seguire questo blog anche su FacebookTwitterGoogle+.

PER GLI EVENTI: consigliamo di visitare sempre i link fonte prima di mettersi in viaggio, per verificare eventuali aggiornamenti dei quali noi potremmo non essere venuti a conoscenza.
PER MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE:: visitate sempre i link a siti e pagine social ufficiali di ogni struttura museale o archeologica prima di mettervi in viaggio, orari e prezzi potrebbero infatti cambiare durante il corso dell'anno.
COPYRIGHT: poniamo la massima attenzione nella scelta delle foto e dei contenuti. Essi sono nostri o ci sono stati concessi dai diretti proprietari (fotografi, artisti, organizzatori, uffici stampa) oppure sono disponibili nel libero dominio. Linkiamo sempre le nostre fonti. Per qualsiasi dubbio o segnalazione contattaci subito.
REFUSI: purtroppo di questi tempi si scrive iper veloci, può capitare perciò, malgrado ci si metta la massima attenzione e si rilegga sempre l'articolo, che il nostro occhio non veda eventuali errori o refusi. Siete pregati di segnalarceli immediatamente, grazie!

Commenta!