Sabores Osincos 2016 a Bosa: Ecco il programma completo del 16 e 17 luglio 2016

Sabores Osincos 2016 a Bosa: Arriva il 16 e 17 luglio 2016 a Bosa l’appuntamento con i sapori della Planargia, sarà infatti una due giorni dedicata all’enogastronomia locale, con la mostra mercato – 15 espositori di food, street food, pizza, gelato e beverage legati alle peculiarità e alle tradizioni enogastronomiche cittadine – esposizioni di artigianato, animazione per bambini, concerti e musica live, degustazioni guidate di Malvasia, show cooking e tanto altro ancora. Per una festa che coinvolgerà le strade e i locali di questo bel borgo medievale, con i migliori piatti degli chef e pasticceri bosani. 

Programma completo di Sabores Osincos:

Sabato, 16 luglio 2016:

  • ore 18,00 – Apertura stand
  • ore 19,00 – Aperitivo in musica
  • ore 20,00 – Viale Italia, fronte Gelateria Al Gabbiano – Topolino e Minnie incontrano i più piccoli per una foto ricordo ed una montagna di caramelle!
  • dalle ore 21,00 alle 2 del mattino successivo – Musica Live:
    • ore 21,00 – Piazzale Passino – Show Time, spettacolo di danze latino americane a cura di Luka&Luana Special Dancing
    • ore 21,30 – Il Localino Bosa Marina – Papeete Tour, una cena spettacolo a base di Malvasia di Bosa‬ con l’animazione del celebre locale di Milano Marittima
    • ore 22,30 – Viale Italia – The Rocksteady Ensemble, viaggio musicale tra Ska‬Reggae‬ giamaicano
    • ore 22,30 – Piazza Paul Harris – Caos Calmo, per rivivere le atmosfere della ‪‎beat‬ generation
    • ore 23,00 – Viale Mediterraneo – Sugubambu, concerto-spettacolo di musiche balcaniche
    • ore 23,30 – Viale Italia – Il grande ospite e il DJ resident dell’Eden per una serata tutta da ballare, in collaborazione con EDEN – Discobeachprivee’Francesco Trava e Checco Mozzo
    • E la notte continua sino all’alba all’Eden Beach Discobar

Domenica, 17 luglio 2016:

  • ore 18,00 – Apertura Stand
  • ore 19,00 – Aperitivo in musica
  • ore 22,30 –  Malvanova, quando la Malvasia di Bosa in contra la Bossanova, a cura del quintetto One Note Quintet insieme all’Enologo Francesco Ibba, per una degustazione guidata delle migliori Malvasia DOC di Bosa sulle calde note della Bossanova. Il ticket degustazione, che comprende il posto in area riservata, il bicchiere in vetro e la degustazione delle quattro Malvasia DOC selezionate prevede un contributo di 12 euro. L’ingresso al concerto invece è gratuito.
  • ore 23,00 / 02,00 – Musica live

Entrambe le giornate:

  • Cocktail di Malvasia: Dieci modi diversi di gustare la preziosa Malvasia di Bosa in dieci locali di Bosa e Bosa Marina per un viaggio attraverso la rielaborazione creativa del prestigioso vino con long drink, aperitivi, after dinner, pestati e wine cooler. Qui la lista completa dei locali interessati.

Dove dormire a Bosa:

Se volete passare l’intero weekend nella perla della Planargia, o comunque passarci almeno una notte,  vi consigliamo di prenotare subito una camera a Bosa (e Bosa Marina), prima che le migliori occasioni teminino!

Per maggiori informazioni e aggiornamenti:

Vi consiglio di consultare la pagina Facebook ufficiale della manifestazione.

Dove si trova e come arrivare a Bosa:

Se siete in vacanza ad Alghero e non avete o non volete utilizzare la macchina, questi sono gli orari del bus che collega le due località.

Segui questo blog su FacebookTwitter e Google+!

SE TI PIACE BOSA LEGGI ANCHE:

Piscina Naturale di Cane Malu a Bosa

Spiaggia di Cumpultittu a Bosa

Bosa tra i Borghi italiani consigliati agli americani da Buzzfeed!

 

Ponte di Bosa tra i 30 più belli d’Italia secondo gli esperti di SkyScanner!

La leggenda del Castello Malaspina di Bosa (Video)

PER GLI EVENTI: consigliamo di visitare sempre i link fonte prima di mettersi in viaggio, per verificare eventuali aggiornamenti dei quali noi potremmo non essere venuti a conoscenza.
PER MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE:: visitate sempre i link a siti e pagine social ufficiali di ogni struttura museale o archeologica prima di mettervi in viaggio, orari e prezzi potrebbero infatti cambiare durante il corso dell'anno.
COPYRIGHT: poniamo la massima attenzione nella scelta delle foto e dei contenuti. Essi sono nostri o ci sono stati concessi dai diretti proprietari (fotografi, artisti, organizzatori, uffici stampa) oppure sono disponibili nel libero dominio. Linkiamo sempre le nostre fonti. Per qualsiasi dubbio o segnalazione contattaci subito.
REFUSI: purtroppo di questi tempi si scrive iper veloci, può capitare perciò, malgrado ci si metta la massima attenzione e si rilegga sempre l'articolo, che il nostro occhio non veda eventuali errori o refusi. Siete pregati di segnalarceli immediatamente, grazie!

Commenta!