Lidl Italia assume 1200 nuovi collaboratori in tutta Italia, 40 in Sardegna!

Assunzioni alla LIDL, anche in Sardegna: Importante notizia per chi è alla ricerca di un posto di lavoro, la Lidl Italia infatti – multinazionale leader nella grande distribuzione organizzata – ricerca 1200 profili in tutta Italia. Di questi almeno 40 sono in Sardegna, da inserire nei 15 punti vendita regionali e nella Direzione regionale di riferimento.

Due mila assunzioni in due anni alla LIDL:

L’ azienda ha annunciato un piano quinquennale di investimenti su tutto il territorio nazionale, che ammonta a circa un miliardo di euro e che comprende oltre 2.000 assunzioni in due anni.  In questo piano rientrano le oltre 300 ricerche di personale che si apriranno nei prossimi mesi e saranno destinate ai punti vendita e ai centri logistici regionali, dove si assumono addetti alle vendite, commessi specializzati, responsabili di filiale, facility manager e responsabili sviluppo.

Le posizioni aperte sono rivolte principalmente a laureati in materie tecniche o economiche, ma anche a diplomati con esperienza pregressa nel settore della GDO. La maggior parte delle assunzioni sarà a tempo indeterminato.

Lavora come Capo Area alla LIDL:

Nell’arco dell’anno si apriranno anche le selezioni per circa 40 profili manageriali nel reparto vendite su base regionale. Lidl Italia, infatti, è alla ricerca di Capi Area, da inserire in tutte le regioni italiane con contratto a tempo indeterminato, livello quadro del commercio con auto aziendale. Il Capo Area – figura chiave in Lidl Italia – ha la responsabilità della gestione commerciale ed economica di circa 5 punti vendita, all’interno dei quali deve garantire la soddisfazione degli standard qualitativi e delle aspettative del cliente, e coordinare un organico di circa 50 persone. Per l’inserimento di questa figura l’azienda prevede un percorso formativo con alternanza tra formazione in aula e training on the job nei punti vendita Lidl. 

La ricerca è indirizzata a profili con laurea ad indirizzo economico, con spiccato senso di leadership, problem solving e capacità organizzative. Costituisce, inoltre, requisito preferenziale un’esperienza pregressa nella gestione delle risorse umane, preferibilmente con una provenienza dalla GDO.

Come candidarvi per lavorare alla LIDL in Sardegna:

Vi basterà recarvi nell’apposita sezione del sito aziendale e compilare il form online per la posizione prescelta. Ho appena corretto il link, visto che dopo il riordinamento del sito della Lidl, la pagina dedicata alle posizioni aperte presso il colosso della distribuzione aveva cambiato indirizzo. Le posizioni vacanti sono state infatti divise tra diversi canali: punti vendita, logistica, carriera internazionale e tanti altri ancora. Al momento in cui aggiorno l’articolo (27 gennaio 2016), le posizioni disponibili sono 76, nessuna in Sardegna, voi controllatelo comunque di tanto in tanto e buona ricerca!

Best Workplace 2015:

Peraltro LIDL Italia è stata di recente premiata come “Best Workplace 2015” dal Great Place to Work Institute, l’Istituto Internazionale che individua le aziende che sono riuscite a creare un ambiente di lavoro eccellente, venendo inserita nella top ten dei migliori ambienti di lavoro e al primo posto nella Grande Distribuzione Organizzata.

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

photo credit: Einkaufswagen via photopin (license)

PER GLI EVENTI: consigliamo di visitare sempre i link fonte prima di mettersi in viaggio, per verificare eventuali aggiornamenti dei quali noi potremmo non essere venuti a conoscenza.
PER MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE:: visitate sempre i link a siti e pagine social ufficiali di ogni struttura museale o archeologica prima di mettervi in viaggio, orari e prezzi potrebbero infatti cambiare durante il corso dell'anno.
COPYRIGHT: poniamo la massima attenzione nella scelta delle foto e dei contenuti. Essi sono nostri o ci sono stati concessi dai diretti proprietari (fotografi, artisti, organizzatori, uffici stampa) oppure sono disponibili nel libero dominio. Linkiamo sempre le nostre fonti. Per qualsiasi dubbio o segnalazione contattaci subito.
REFUSI: purtroppo di questi tempi si scrive iper veloci, può capitare perciò, malgrado ci si metta la massima attenzione e si rilegga sempre l'articolo, che il nostro occhio non veda eventuali errori o refusi. Siete pregati di segnalarceli immediatamente, grazie!

Commenta!