Castiadas come Stintino, vietato fumare in spiaggia!

Castiadas come Stintino, vietato fumare in spiaggia: è in arrivo un’ordinanza da parte del sindaco di Castiadas, Eugenio Murgioni, che impedirà di fumare nelle spiagge della nota località turistica del sud est della Sardegna, subito a nord di Villasimius. Lo annuncia lo stesso sindaco a L’Unione Sarda. Il nuovo provvedimento riguarderà tutto il litorale, da Cala Pira allo Scoglio di Peppino (più a nord si entra nelle spiagge in territorio di Muravera con Costa Rei).

Niente fumo insomma insomma in tutte le perle del territorio, autentici angoli di paradiso come Cala Pira, la spiaggia di San Pietro, spiaggia di Sant’Elmo, spiaggia di Santa Giusta, la spiaggia di Monte Turno, Cala Sinzias e via dicendo.

Vietato fumare in spiaggia:

Per essere ancora più precisi la lotta è ai mozziconi che i cafoni del mare continuano ad abbandonare sulla spiaggia, malgrado l’opera di sensibilizzazione che ormai ha reso tutti edotti su quanto inquinino e quanto ci metta la natura a dissolverli.

Ricordo infatti a chi ancora non lo sapesse che i mozziconi di sigaretta buttati a terra rappresentano il 50% dei rifiuti mondiali raccolti nelle aree urbane e il 40% di quelli trovati nel mare, che sono gravemente inquinanti in quanto contengono nicotina, arsenico, piombo, polonio 210  ed hanno bisogno di un periodo che va dai 3 ai 15 anni per essere decomposti dalla natura.

Sì alla sigaretta elettronica:

I bagnanti potranno invece fumare la sigaretta elettronica.

Così a Stintino:

Il primo Comune in Sardegna a vietare il fumo sulle proprie spiagge è stato Stintino (a La Pelosa ad esempio sono state create delle apposite zone per fumatori, ma fuori dalla spiaggia).

Vacanze a Castiadas:



Booking.com

Nella foto copertina vedete la splendida spiaggia di Cala Sinzias (scatto di Elena Giglia, licenza Attribuzione – Condividi allo stesso modo 2.0 Generico CC BY-SA 2.0).

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+

PER GLI EVENTI: consigliamo di visitare sempre i link fonte prima di mettersi in viaggio, per verificare eventuali aggiornamenti dei quali noi potremmo non essere venuti a conoscenza.
PER MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE:: visitate sempre i link a siti e pagine social ufficiali di ogni struttura museale o archeologica prima di mettervi in viaggio, orari e prezzi potrebbero infatti cambiare durante il corso dell'anno.
COPYRIGHT: poniamo la massima attenzione nella scelta delle foto e dei contenuti. Essi sono nostri o ci sono stati concessi dai diretti proprietari (fotografi, artisti, organizzatori, uffici stampa) oppure sono disponibili nel libero dominio. Linkiamo sempre le nostre fonti. Per qualsiasi dubbio o segnalazione contattaci subito.
REFUSI: purtroppo di questi tempi si scrive iper veloci, può capitare perciò, malgrado ci si metta la massima attenzione e si rilegga sempre l'articolo, che il nostro occhio non veda eventuali errori o refusi. Siete pregati di segnalarceli immediatamente, grazie!

Commenta!